Descrizione Descrizione

Viene prodotto con il latte ritirato sulle zone di provenienza specifica come disciplinato dal regolamento del Consorzio per la Tutela del pecorino Toscano DOP . La cagliatura è prevista ad una temperatura oscillante fra i 35 e 38°C ed il frangimento della cagliata deve essere a dimensione di chicco di granturco. La forma, può pesare da 1 a 3.5 kg.
La nostra produzione, presenta una pezzatura di circa 1.9 kg a forma ed è stagionato per minimo 120 giorni.
Il profumo è intenso ed il sapore delicatamente deciso.
Confezione / Formato È disponibile anche in confezione sottovuoto (forma intera 1.9 kg); (metà forma 0.95 kg); (a quarti di forma 0.450 kg).

Informazioni tecniche Informazioni tecniche

Il Caseificio Il Caseificio

Il Caseificio Val d'Orcia nasce nel 1964 dall’esigenza di tutelare le antiche tradizioni casearie del territorio, messe a rischio dai contadini locali che in quegli anni stavano abbandonando i poderi in cui abitavano e sostenere i pastori che si trasferirono dalla Sardegna con i loro greggi nel “continente”.
Il cuore del caseificio sono i pastori, oltre 150 soci custodi di un sapere antico tramandato di generazione in generazione, che gli conferiscono il loro latte di pecora.

Un latte prezioso proveniente da greggi che pascolano liberamente tra le colline incontaminate della Val d'Orcia, che si arricchisce dei profumi e dei sentori unici di questa terra rinomata per la particolarità delle sue erbe naturali e aromatiche come il timo, santoreggia, artemisie ed altre piante comunissime nelle crete della Val d’Orcia, regalando ai formaggi un carattere distintivo e inimitabile.
Richiedi informazioni
Ti interessa questa sistemazione ma vuoi informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
 
 
 
 
Ricerca avanzata